Sema~Danza dei Dervisci Rotanti

Sema~Danza dei Dervisci Rotanti

Gabriele Bianchi
Testamento di un derviscio

Il libro “Testamento di un derviscio” è in ristampa, ringrazio tutti gli amici che hanno scritto per ringraziarmi di questa ultima opera costata 7 anni di ricerche sul mondo sufi. Il libro di 400 pagine è distribuito soltanto dalla mia Fondazione il cui ricavato serve agli scopi etici dei diritti degli animali ed a diffondere il pensiero sufi.

400 pagine in un percorso dallo gnosticismo al cristianesimo ed infine all’islam ed il sufismo che accoglie col tempo al suo interno il pensiero buddista ed induista e l’ellenismo di Platone, Plotino, Aristotele ecc…primi ad essere tradotti all’Accademia di Bagdad, un viaggio attraverso le dispute sanguinose tra le varie sette cristiane fino al sesto secolo e tutte le manipolazioni effettuate dalla chiesa sui testi originali per ottenere il potere temporale fino ai giorni nostri

“Testamento di un derviscio”. Un viaggio che parte dal genio di Plotino ed i neoplatonici, lo gnosticismo, il primi cristiani, infine l’islam ed il sufismo, i rapporti con l’occidente e l’oriente indo/buddista ed il distacco definitivo dalle ortodossie religiose

RUMI HU . L’AMORE è la religione, l’universo, il Libro, se siamo certi della religione dell’AMORE non ci saranno più credenti e non credenti, L’AMORE abbraccia tutto e tutti… Nessuno se è acerbo potrà capire lo stato di chi è maturo…Però fai attenzione con chi stai, con quali amici vai, perché il corvo prenderà l’usignolo e lo getterà nella spazzatura…

RUMI spesso affronta l’argomento di non condividere con chi non è affine, non tutti sono pronti per la VIA, questo non significa disprezzare il profano, e come dice il Corano:”Quante volte dovrai morire prima di identificarti in Lui” Non sta a noi diventare missionari ed andare paese dopo paese a “convertire”, ognuno di noi deve seguire la sua vera natura anche se la sua strada è inganno e tradimento di ogni promessa, la Via dei sufi non è adatta a tutti, è condividere affinità, chi non è affine sceglierà in libertà altre vie, restare con chi non è affine è fonte di dolore e la natura ci ha messo a disposizione l’antipatia che non è disprezzo, ma un segnale importante che ci fa intuire che non possiamo in alcun modo condividere, aprire il cuore a chi non comprende ( anti-patos) anti dolore, come la simpatia aggrega cellule simili che si riconoscono e assieme lavorano al raggiungimento di un fine.
Questo ci insegna la natura quando osserviamo attentamente gli organi di un corpo dove per simpatia le cellule si aggregano o si respingono, mai le cellule del fegato penserebbero di mescolarsi con quelle del cervello, così è l’umanità, non sta a noi cambiare il mondo, essere ” messaggeri” c’è un disegno, un progetto misterioso, secondo il quale anche chi vive l’errore un giorno potrà, con l’insegnamento del dolore, diventare il Nuovo Adamo, ogni nostro pensiero o azione è quella di cambiare via la dove stiamo errando senza una meta. gabriele hu selam aleykum.

La Danza dei Dervisci Rotanti) dell’Ordine dei Mevlevi (Turchia) Il fondatore della confraternita dei Sufi Anatolica è Gialal al-Din Rumi, grande poeta mistico vissuto nel XIII sec a Konya.

Nella tradizione Sufi Mevlevi, il Sema (Ricordo) rappresenta un viaggio mistico di ascesa spirituale attraverso l’amore per “il Perfetto”. Il modo di vivere di un Sufi è amare ed essere al servizio dell’umanità, senza discriminazioni di fede, razza, classi e nazioni, abbandonando l’ego per raggiungere la maturità e la perfezione e finalmente raggiungere Dio.

La Danza circolare dei Dervisci è ispirata al simbolismo cosmico del Cerchio, perchè ruotare sarebbe la condizione fondamentale della vita: nell’atomo ruotano gli elettroni e i neutroni, nel cosmo ruotano i pianeti e le stelle, e anche gli uomini ruotano sulla terra poiché provengono dalla polvere e alla polvere ritornerano. Infatti, la rotazione dei semazen è da destra a sinistra giacché rappresenta il ritorno alla radice dalla quale fummo recisi.

Biglietti per i Dervisci Rotanti a Istanbul.Turchia.
Guarda il suggestivo rito Sema dei sufi Mevlevi a Istanbul. Se volete assistere a uno spettacolo a Istanbul, potete acquistare i biglietti direttamente online.

Dove vedere i dervisci rotanti a istanbul,i dervisci rotanti, danza sufi dei dervisci rotanti, danza dei dervisci rotanti, spettacolo dervisci rotanti, musica dervisci rotanti, konya dervisci rotanti,
dove vedere i dervisci rotanti a İstanbul, sufi dervisci rotanti, dervisci rotanti cappadocia, dervisci rotanti chi sono, cosa sono i dervisci rotanti, dervisci rotanti dove vederli, dervisci rotanti di konya, istanbul danza dei dervisci rotanti, dervisci rotanti foto, dervisci rotanti göreme, dervisci rotanti İstanbul, dervisci danzanti İstanbul, spettacolo dervisci rotanti İstanbul, la danza sufi dei dervisci rotanti, la danza dei dervisci rotanti, dervisci rotanti i̇stanbul address,